Vai ai contenuti

Direttore

Maestro del coro: Paola Tognetti


Diplomata in Canto al Conservatorio “A. Boito” di Parma, ha svolto un’intensa attività concertistica sia come artista di coro, collaborando con i maggiori teatri di tradizione, che come solista.
Ha all’attivo numerose produzioni ed incisioni realizzate con il Coro Polifonico di Reggio Emilia in occasione delle principali stagioni operistiche dei teatri regionali e con il Coro “Claudio Merulo” di Reggio Emilia.
Ha fatto parte del Coro del “Verdi Festival” di Parma ed è ora nel Coro del Teatro Regio di Parma.
Il debutto come solista è avvenuto ne “La Vedova Allegra” di Lehar come Anna Glavary al Teatro San Prospero di Reggio Emilia (1988); nello stesso anno è stata Susanna de “Le nozze di Figaro” di Mozart all’Opera Studio di Castiglion Fiorentino, Arezzo (1988).
Nel 1989 ha debuttato nello “Stabat Mater” di Pergolesi per la Gioventù Musicale Italiana di Novara. Da allora è stata protagonista di numerose serate musicali con autori e musiche che vanno da Mozart a Verdi, da Faurè a Puccini, da Purcell a Banchieri.
Ha al suo attivo il ruolo di Sacerdotessa in “Aida” e Giovanna in “Rigoletto”. Ha ricoperto ruoli da solista anche nel “Gloria” di Vivaldi, nel “Messiah” di Haendel, nel “Magnificat” di Bach.
Da qualche anno ha affiancato all’attività solistica quella dell’insegnamento con una particolare attenzione al pubblico giovane ed al mondo della scuola, con cui realizza stage in qualità di esperto esterno. Per conto del Teatro Valli di Reggio Emilia ha realizzato anche un corso di formazione corale.
Dal 1994 ha formato e dirige il Coro Polifonico “La Corbella” di Campagnola Emilia, che si è più volte fatto apprezzare con un repertorio che spazia dal Cinquecento ai giorni nostri, alternando musica profana e sacra.

Torna ai contenuti